I buoni colori di una volta

 38,00 SPEDIZIONE GRATUITA

Ricettario fotografico per conoscere e fabbricare pigmenti, leganti, vernici e materiali artistici antichi, direttamente dai trattati medievali.

Categoria:

Descrizione

Il libro è pensato per gli artisti e per i restauratori, ma anche per chi vuole conoscere e praticare l’Arte con i materiali, le tecniche e gli strumenti in uso dall’età classica agli inizi del Settecento. È un basilare abecedario dei colori (più di 80, esposti in ordine alfabetico), dei materiali accessori, degli attrezzi e delle tecniche pittoriche antiche scritto in forma di godibile ricettario fotografico al fine di permettere di ripercorrere facilmente l’iter della fabbricazione antica. Tratta principalmente la lavorazione e la composizione della materia dei pigmenti, dei coloranti, dei leganti e delle vernici antiche e spiega le tecniche ed i metodi pratici, artigianali, originali, della loro fabbricazione.

Questo libro è unico nel suo genere poiché l’autore, per la prima volta, presenta, esegue e insegna a realizzare passo dopo passo, per mezzo di un ricco corredo fotografico composto da 400 fotografie, le ricette dei colori tratte soprattutto dal Libro dell’arte di Cennino Cennini e da numerosi altri trattati classici e medievali, tra i quali quelli di Vitruvio, Plinio, Eraclio, Teofilo, Pietro di Sant’Omero, Dionisio di Furna, G.B. Armenini, Alessio Piemontese, G.P. Lomazzo, G. Brunoro e T.T. de Mayerne.

A fondo pagina sono consultabili note esplicative e di approfondimento, con curiosità e notizie di carattere storico, religioso, filosofico, tecnico e tossicologico.

Informazioni aggiuntive

Confezione

Regalo, Standard

PRODOTTI AGGIUNTI AL CARRELLO